I budget dei team per la F1 2015 mostrano cifre da capogiro anche se la situazione non è così rosea per tutti i dieci team al via del Mondiale. Quattro squadre dominano la scena con spese superiori ai 400 milioni di euro. Nel report compilato da Business Book GP e riportato dal quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo, spicca il primato della Red Bull, grazie anche a un marchio che negli anni è diventato sinonimo di sport estremi e divertimento. Motivo per cui ben 266 milioni di euro arrivano solo dagli sponsor: la cifra, unita ai proventi derivante da FOM e partner tecnici, arriva alla bellezza di 468.7 milioni di euro.

Seconda piazza per la Mercedes che grazie soprattutto agli accordi con i partner tecnici vanta risorse per 467.4 milioni di euro ricambiati dai trionfi negli ultimi due anni. La terza squadra più ricca è la McLaren Honda, che ha stanziato per il rientro in F1 qualcosa come 2015 465 milioni, un investimento che per ora ha dato davvero pochi frutti visti i pessimi risultati della scuderia. La Ferrari occupa solo il quarto posto con 418 milioni di euro incassando però di più dagli accordi televisivi con la FOM, circa 175 milioni di euro.

Tra le top 4 e le altre sei squadre emerge un divario impressionante che spiega di gran lunga la battaglia delle “piccole” per una più equa spartizione dei ricavi FOM. La Williams spende 186.4 milioni di euro, seguita da Lotus con 139 milioni, Toro Rosso con 137 milioni, Force India con 130 milioni e Sauber con 103 milioni di budget. Fanalino di coda la Manor con 83 milioni di euro che però non ha schierato monoposto al via dovrebbe incassare una buona quota di utili, necessari soprattutto per saldare debiti contratti in precedenza. La spesa globale per una stagione raggiunge i 2,6 miliardi di euro. Una cifra spaventosa.

Budget team F1 2015 (fonte Business Book GP)
Team Sponsors Partners TV-Fom Totale
1. Red Bull Racing (€266m + €35.7m + €167m) = €468.7m
2. Mercedes (€122m + €212.4m + €133m) = €467.4m
3. McLaren Honda (€144.5m + €216.5m + €104m) = €465m
4. Ferrari (€208.5m + €34.5m + €175m) = €418m
5. Williams (€52.5m + €22.9m + €111m) = €186.4m
6. Lotus (€69.5m + €13.6m + €56m) = €139.1m
7. Toro Rosso (€68m + €9.45m + €60m) = €137.45m
8. Force India (€49.5m + €12.2m + €68m) = €129.7m
9. Sauber (€44m + €9.25m + €50m) = €103.25m
10. Manor (€0.5m + €32.5m + €50m) = €83m

TOTALE GLOBALE €1025m + €599m +€974m = €2598m