Da Borgo Panigale arriva un’altra notizia, meno felice di quella relativa all’ingaggio di Andrea Dovizioso a partire dalla prossima stagione: nel motogp di Brno, in pista, ci sarà soltanto Valentino Rossi, perché Hayden sta seguendo un percorso di riabilitazione. 

Nicky Hayden è stato uno dei protagonisti della cadute che hanno caratterizzato il motogp di Indianapolis. Cadendo si è infortunato alla mano destra e l’infortunio durante le qualifiche gli ha impedito perfino di prendere parte alla gara.

A bordo campo è stato intervistato con il braccio ingessato ma è stato subito molto positivo sul recupero. Sta di fatto che nel prossimo appuntamento stagionale, il motogp di Brno, la Ducati andrà in pista soltanto con Valentino Rossi.

Niente paura, però, il campione americano di Borgo Panigale, con tutta probabilità, tornerà in pista a Misano, mentre non sarà sostituito da nessuno in Repubblica Ceca. I tifosi sono consapevoli delle difficoltà di affrontare una gara con un solo pilota, ma sanno anche che a Brno, Rossi, ha ottenuto ben quattro vittorie e sette podi se si considerano le competizioni in tutte le classi.

Rossi è fiducioso nella sua moto:

In Repubblica Ceca mi aspetto di fare meglio, una pista che mi piace, più “normale”, e inoltre l’anno scorso con la Ducati ho fatto una gara abbastanza buona sull’asciutto, anche come distacco. La settimana successiva inoltre avremo due giorni di test a Misano, dove ci saranno delle cose nuove da provare che spero poi ci permettano di essere più veloci nel finale di stagione.