Il MotoGp non si arrende all’assenza di Marco Simoncelli morto l’anno scorso in un incidente durante il Gran Premio di Sepang. Per questo ovunque si organizzano manifestazioni per ricordare il campione italiano della Honda Gresini. 

Fausto Gresini l’ha detto all’inizio della stagione che sarà un anno particolare questo senza Sic, ma che dopo un primo annuncio di non correre, si è deciso comunque di far partecipare la squadra alla competizione iridata. Il padre di Sic, Paolo Simoncelli, segue con attenzione tutte le manifestazioni in onore del figlio ma solo adesso sta elaborando il lutto.

L’avvio del mondiale è stato tutto all’insegna di Sic, ogni pilota ha trovato un modo per celebrare l’amico, l’avversario, il pilota dal gran sorriso. Anche a Brno, domenica scorsa, è stata organizzata un’iniziativa per non dimenticare Sic.

Il circuito di Brno è stato preparato per una festa. L’iniziativa è stata voluta dal pilota di MotoGp Abraham e da quello di Moto3 Kornfeil. Le presenze sul circuito sono state davvero da record. 1249 moto presenti nella pista ceca. La volontà era proprio quella di fare gruppo.

In fondo al di là dello scopo celebrativo, il raduno è anche una delle prime occasioni d’incontro dei bikers dopo la sosta invernale. Complice della riuscita dell’evento anche il clima freddo ma non dispettoso.