Ha avuto luogo ad Amsterdam la la finale del concorso 2014 “Brilliant Young Entrepreneurs”, progetto di responsabilità sociale che coinvolge studenti universitari tra i 19 e i 30 anni in tutta Europa. Un’iniziativa che conferma l’interesse di Hyundai verso le nuove generazioni e della formazioni di giovani talenti.

Quest’anno alla finale del Brilliant Young Entrepreneurs hanno partecipato in 20 team di lavoro, povenienti da 14 paesi europei, tra cui il gruppo “COOL4SEA” della Svendborg International Maritime, il team danese ha vinto questa edizione. Non solo ha ricevuto il primo premio da 15.000€ ma avrà anche 12 mesi di tutoraggio da parte di Hyundai che aiuterà a trasformare l’idea in business reale.

Il progetto “COOL4SEA” ha vinto grazie allo sviluppo di un sistema in grado di raffreddare e riscaldare una nave utilizzando il calore in eccesso del motore principale e ausiliario. I giudici hanno valutato i progetti su cinque fattori: potenziale dell’impresa, opportunità di crescita, impatto sulla comunità, performance finanziarie e livello di innovazione.

Allan Rushforth, Senior Vice President e CEO di Hyundai Europa, oltre che membro della giuria di Brilliant Young Entrepreneurs, ha dichiarato: ““I leader di domani hanno bisogno del nostro supporto oggi: è questa la sfida di Brilliant Young Entrepreneurs. In questo senso, Hyundai è impegnata a offrire il migliore sostegno ai giovani che dimostrano talento e passione e che porteranno in futuro l’industria europea verso una rinnovata crescita”.

Hyundai guarda al futuro, non solo con la tecnologia, non solo portando innovazione nel campo dei motori ma soprattutto credendo nel talento di giovani che hanno delle idee vincenti e vogliono portarle il più in alto possibile.

LEGGI ANCHE:

Renault Capture Project Runway: tra moda e design, l’urban crossover ispirata a Marrakech

Nissan Note: tecnologia all’avanguardia per una miglior sicurezza di guida

Fiat Natural Power: dal 1997 ad oggi più di 600 mila unità vendute