La Ferrari non ha bisogno di Vettel e soprattutto non deve sostituire Massa che al di là dei risultati per lo più deludenti, resta comunque un gran pilota la cui fortuna sta nel non essere paragonato ad Alonso. Questo in sostanza il giudizio di Briatore. 

Flavio Briatore, il geometra di Cuneo, in virtù della sua esperienza nella Formula 1, sa di poter dire qualcosa d’importante sul mercato piloti e stavolta i destinatari delle sue esternazioni sono i manager della Rossa.

Secondo Briatore, infatti, farebbero un grande errore in Ferrari a cambiare Massa con Vettel, in fondo è successo anche a lui di avere un pilota lento e di sostituirlo con un altro più lento. Quindi il bicampione del mondo, il giovane tedesco della Red Bull, sarebbe così lumacone al volante?

Forse, ma quel che conta è che Briatore terrebbe Massa, almeno un altro anno, per vedere se la ripresa continua. E per il futuro? Meglio Perez che Vettel:

Non metterei mai Vettel e Alonso insieme fino a quando non si decide che il campionato lo vincono in due. Abbiamo visto diversi casi in F1: Prost con Senna, Mansell con Prost, Alonso con Hamilton, esperimenti che hanno diviso i team e poi pagheresti due piloti una fortuna. Io affiancherei un domani ad Alonso un pilota che in prospettiva ha le possibilità di diventare campione del mondo.