Brianza Motor Show 2016 è ai nastri di partenza. La quarta edizione dell’evento motoristico trasformerà Lariofiere di Erba, il 12 e 13 marzo, in un parco dei divertimenti per tutti gli appassionati di motori, grandi e piccini. Se dalla Lombardia arrivano segnali positivi per il settore automotive, saranno più di 100 gli espositori del Brianza Motor Show 2016 tra auto, moto, moto custom, quad, camper ed accessori legati ai vari settori citati. Saranno presentate 4 anteprime nazionali: Bentley Bentayga, McLaren 570S, Alfa Romeo Giulia e smart fortwo cabrio che verrà svelata una settimana prima dell’anteprima nazionale.

Tra le novità l’area Sport & Luxury Cars che ospiterà marchi prestigiosi come Bentley e McLaren, Lamborghini, Porsche e Corvette per la prima volta presenti al Brianza Motor Show, oltre a Maserati. Come sempre sarà presente un’area dedicata al plain air, con i più importanti marchi di veicoli, dai più economici fino a quelli super accessoriati ed extra lusso come i camper della Morelo, in versione con garage interno che può ospitare un’utilitaria. Non mancherà un’area dedicata agli accessori mentre nell’AreaRacing saranno presenti vetture da competizione di importanti team che competono in campionati rally internazionali, tra cui Elco Racing e A-Style Team oltre a simulatori e “Virtual Reality” di ultimissima generazione.

Brianza Motor Show 2016 sarà un’edizione piena anche di campioni delle due ruote: tra gli altri lo stuntman di fama europea Roberto Poggiali con il suo quad, il trial freestyler di Mandello del Lario Emanuel Angius, il pilota di superbike Lorenzo Mauri. Raddoppiato lo spazio dedicato alle due ruote e una sorpresa per i tifosi di Valentino Rossi che potranno ammirare la Yamaha M1 con cui il Dottore ha combattuto le gare del Motomondiale 2015. Sarà inoltre possibile provare su strada i nuovi modelli dei moltissimi marchi presenti. Non manca il patrocinio dell’ACI – delegazione di Como e Lecco, al quale quest’anno per la prima volta si è aggiunto il patrocinio della FMI – Federazione Motociclistica Italiana. Entrambe saranno presenti in fiera con uno stand istituzionale mentre la FMI incontrerà il pubblico per presentare le proprie iniziative del 2016 sabato pomeriggio nell’Area Centrale.

Brianza Motor Show 2016 darà spazio anche alla Fondazione Simoncelli che porterà i progetti benefici che sta cercando di realizzare in nome di Marco mentre il Pullman Azzurro della Polizia Stradale proporrà coinvolgenti programmi multimediali sulla sicurezza stradale. Infine la presenza di un’area gestita da MyFootBike, un nuovo modo per affrontare il traffico mantenendosi in forma. Tutte le info sugli orari e i biglietti del Brianza Motor Show 2016 sono disponibili a questo link.