Durante la presentazione della Fiat 500L c’è stata una grossa sorpresa: ad un certo punto un pannello si è aperto ed ha svelato l’auto che vedete nella foto. L’apparizione è stata brevissima e dopo nemmeno una decina di secondi il pannello si è richiuso. Ma, cosa abbiamo visto? Semplice, si trattava della Fiat 500X, SUV compatta erede della Sedici e futura concorrente di Mini Countryman, Nissan Juke e Opel Mokka.

La lunghezza dovrebbe essere di circa 4 metri (come la 500L) e sarà disponibile con2 tipi di trazione, anteriore o integrale permanente, proprio come le rivali. Rumors assolutamente non confermati dicono che la gamma motori dovrebbe riprendere pari pari quella della Panda e comprendere quindi, tra gli altri, il bicilindrico Twinair turbo da 105 cv, il 1.4 Turbo Multiair da 135 CV e 2 turbodiesel della famiglia Multijet: il 1.3 da 95 CV e il 1,6 da 120.