A che punto sono con lo sviluppo le monoposto che intendono insidiare il titolo iridato detenuto ancora provvisoriamente da Alonso? A quanto pare Lotus e McLaren hanno messo a punto qualche ritocco che dovrebbe renderle più veloci.

Eppure la McLaren, in questi giorni, non è sulle prime pagine dei giornali per le modifiche al pacchetto evolutivo che dovrebbero rendere la vettura di Woking adatta e veloce anche al circuito di Singapore. In fondo ad appena un punto di distanza da Lewis c’è Kimi Raikkonen che crede sempre di più nella possibilità di rompere le uova nel paniere della Ferrari.

Sulle prime pagine dei giornali automobilistici, però, si parla soprattutto del rinnovo contrattuale di Hamilton che in un’intervista durante un evento Vodafone in India, avrebbe dichiarato di prendersi tutto il tempo necessario per la firma di un eventuale rinnovo con la McLaren.

Intanto però giunge voce che la Mercedes sarebbe interessata ad accaparrarsi il campione anglo caraibico per le prossime stagioni, soprattutto dopo un passaggio veloce – soltanto qualche chiacchiera – di Perez tra gli uomini McLaren.

Intanto, Brawn smentisce le mire Mercedes su Lewis dichiarando:

Non credo che Hamilton si muoverà dalla McLaren, di certo non nella prossima stagione. Noi siamo concentrati su Schumacher, che è il nostro presente e sono sicuro che presto rinnoverà anche per il prossimo anno.