Il titolo mondiale manca ormai da sette anni, ma il mito Ferrari è più resistente di una piramide: secondo la classifica annuale redatta da The Brand Finance Global 500, il Cavallino Rampante è il brand più importante del mondo. Insieme ad altri dieci giganti come Hermés, Google, Coca-Cola, Disney e i rivali di Red Bull, il marchio Ferrari ha ottenuto il massimo rating, ovvero AAA+, totalizzando tuttavia il massimo punteggio complessivo. “Il cavallo rampante su sfondo giallo è immediatamente riconoscibile in tutto il mondo”, ha commentato il CEO di Brand Finance, David Haigh, “anche dove non ci sono strade asfaltata. Il potere del marchio Ferrari è indiscutibile”.

Discorso diverso se parliamo di valore monetario del brand. Quello di Ferrari vale “solo” 4 miliardi di dollari, rappresentando un prodotto di nicchia come le auto di lusso, e in questa speciale classifica la casa di Maranello si posiziona al 350esimo posto. In vetta c’è Apple, con un brand valutato ben 105 miliardi di dollari: staccatissimo un altro colosso del settore come Samsung (79 miliardi), poi Google (68 miliardi) e Microsoft (63 miliardi).