Entro la fine del 2018 potremo vedere quasi certamente sulle strade un nuovo inedito SUV della famiglia BMW, stiamo parlando del X7. Nei programmi della Casa di Monaco di Baviera, il nuovo X7 dovrebbe rappresentare l’espressione massima di lusso e confort nel mondo degli Sport Utility Vehicle, un po’ come è la Serie 7 nel campo delle berline ammiraglie. In questi giorni il costruttore tedesco ha rilasciato dei teaser, che mostrano il possente SUV ancora camuffato e intento a svolgere delle prove su strada. Un po’ di mistero si cela ancora dietro queste coperture, ma qualche notizia in merito a questo modello può essere data per certa, come per esempio che la produzione non avverrà in Germania, ma negli Stati Uniti d’America. Il nuovo BMW X7 infatti verrà assemblato a Spartanburg accanto alle altre SUV dell’Elica.

BMW va a cimentarsi in questo segmento dove ancora non ha provato a dire la sua, mentre la concorrenza aveva già aperto le strade a questa piccola nicchia di mercato. La casa dell’Elica però punterà su elementi particolari, che dovrebbero far propendere la bilancia dalla sua parte. Il progetto è solido e guai a chi dice che si tratterò sostanzialmente di una BMW X5 allungata, perché la nuova X7 è un progetto originale e avrà uno sviluppo dedicato, che si lega comunque alla Serie 7. In comune con la lussuosa berlina ci sarà la gamma dei powertrain, per offrire il massimo del confort e del lusso secondo lo stile tipico della Casa tedesca. Lo spazio a bordo sarà moltissimo, con possibilità di avere 7 posti a sedere e un mare di tecnologia e confort a cullare gli ospitanti.

Da quello che si può evincere dai teaser, a livello di design, la X7 sarà contraddistinta da un frontale imponente con il doppio rene particolarmente sviluppato in altezza, mentre il montante e il lunotto posteriore risultano più verticali rispetto ad altri modelli BMW per favorire un maggior confort, specie nella terza fila di sedili. A livello di dimensioni la lunghezza supererà sicuramente i 5 metri totali con un passo di circa 3 metri.