Paese che vai, auto della Polizia che trovi, quante volte vi è capitato di soffermarvi sulle vetture delle forze dell’ordine viaggiando all’estero? Beh, di sicuro le avrete notate in caso di una visita turistica o lavorativa alla città di Dubai, dove gli uomini in divisa sono soliti svolgere il loro lavoro a bordo di supercar da nababbi.

Infatti, non è un mistero che il garage della Polizia di Dubai sia il più invidiato dai colleghi di tutto il mondo per via di un parco auto decisamente esclusivo, nel quale non mancano bolidi griffati Ferrari, Lamborghini e McLaren, tanto per citare alcuni tra i marchi più blasonati.

Adesso, è entrata a far parte delle vetture di servizio anche la nuova, avveniristica, BMW i8, perché la Polizia di Dubai ha ceduto al fascino dell’ibrido, ma non è si è accontentata di una vettura qualunque, ha deciso di puntare su una delle più affascinanti proposte a doppia alimentazione presenti sul mercato.

Grazie alla sua linea futuristica, all’utilizzo di materiali leggeri come l’alluminio e la fibra di carbonio, la vettura da sogno della Casa dell’Elica non ha nulla da invidiare in fatto di prestazioni alle sportive convenzionali, tanto che è accreditata di un tempo sullo 0-100 km/h, di appena 4,4 secondi, grazie all’azione congiunta del piccolo 3 cilindri 1.5 sovralimentato e di un motore elettrico che, insieme, sono capaci di erogare una potenza comune di 362 CV.

Con le porte che si aprono verso l’alto, la BMW in questione ottiene lo stesso effetto scenografico di una Lamborghini Aventador o di una McLaren, ma bisogna ammettere che è paradossale vederla nelle mani degli agenti, dopo averla ammirata al cinema, nell’ultimo episodio della saga di Mission Impossible, con uno scatenato Tom Cruise al volante e protagonista di un inseguimento mozzafiato.

Certo, il prezzo di oltre 135.000 euro (in Italia) non deve essere stato un problema per il dipartimento di Polizia di Dubai, che annovera auto molto più costose, così come, ne siamo sicuri, la scelta non è stata dettata da esigenze di risparmio sul carburante.