La nuova Bmw Serie 5 Touring debutta in anteprima mondiale al Salone di Ginevra, aperto al pubblico fino al 19 marzo. La novità della casa di Monaco di Baviera colpisce per le linee filanti nonostante una lunghezza che sfiora i cinque metri – 4,94 per la precisione – e come per la berlina è pronta a stupire per un piacere di guida ai vertici della categoria.

Salendo bordo della nuova Bmw Serie 5 Touring ritroviamo lo stesso ambiente apprezzato sulla versione a tre volumi, a partire dalla dotazione tecnologica. A centro plancia spicca il grande schermo da 10,25 pollici touchscreen da dove visualizzare tutte le informazioni e il sistema di infotainment della vettura. Tra le novità non manca il Gesture Control, l’head-up display con superficie di proiezione ingrandita del 70 per cento e il collegamento dello smartphone via Bluetooth e carica induttiva. Ottima la capacità di carico, a partire da 570 litri viaggiando con cinque persone a bordo.

Attesa nelle concessionarie a giugno, l’inedita Bmw Serie 5 Touring sarà disponibile al momento del lancio in abbinamento alle versioni diesel 520d e 530d (a due o quattro ruote motrici) e benzina 530i e 540 xDrive. Tra le dotazioni di serie arrivano le sospensioni posteriori autolivellanti, mentre tra i tanti accessori non mancano il Dynamic Damper Control, l’Integral Active Steering, l’assetto M Sport, il cruise control adattivo con controllo della carreggiata fino ai 210 km/h, il parcheggio automatico in remoto e un lungo elenco di sistemi di sicurezza come la frenata automatica di emergenza con riconoscimento dei pedoni.