Novità in casa bavarese ma non parliamo di un dolce ma della BMW Serie 4 Gran Coupé, ovvero la versione sportiva della berlina Serie 3 che porta nella classe media premium il concetto della Serie 6 Gran Coupé: quattro porte con proporzioni equilibrate, più lunga, più larga e più dinamica di qualsiasi altro modello automobilistico di classe media. La Serie 4 misura: 4.638 mm in lunghezza 1.825 mm in larghezza con un passo di 2.810 mm.

La BMW Serie 4 Gran Coupé combina dunque le qualità stilistiche di un modello Coupé a due porte con la funzionalità di una vettura a quattro porte e un generoso spazio nel bagagliaio. Eleganza ed esclusività con un equilibrio stilistico perfetto, la Serie 4 Gran Coupé definisce canoni stilistici nuovi nel segmento medio e offre inoltre  maggiore funzionalità. Molte le possibilità di personalizzazione grazie a tre linee di equipaggiamenti, come il pacchetto M Sport e il programma BMW Individual Il  in cui il divanetto posteriore ha la forma di due sedili separati trasformando la vettura in una 4+1 posti.

Al momento del lancio saranno disponibili cinque motori: il top di gamma è il motore a benzina sei cilindri in linea della BMW 435i  3000 cc e 306 CV.  Ci son poi la 428i  e 420i con i 4 cilindri da 245 CV e 184 CV.

I due propulsori diesel quattro cilindri animano la  420d Gran Coupé da 184 CV e la  418d da 143CV con consumo bassissimo:  4,5 – 4,7 litri per 100 chilometri.

Tutti i motori a benzina e diesel soddisfano la norma antinquinamento Euro 6. Disponibile anche la trazione integrale BMW x Drive e due cambi Steptronic doppia frizione in alternativa al cambio manuale a sei rapporti. Ora non resta che provarla!