Le vendite di BMW, MINI e Rolls-Royce, i veicoli del marchio tedesco, ammontano a 173.195 nel mese di luglio, un nuovo record per il mese e un aumento del 5,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un nuovo record è stato raggiunto anche per i primi sette mesi dell’anno, con un totale di 1.272.953 veicoli consegnati ai clienti, con un incremento del 7,5%.

BMW, vendite record in un mercato incerto

Nonostante la volatilità che stiamo vedendo in alcuni mercati, il BMW Group continua a mostrare una crescita costante delle vendite in tutto il mondo – ha detto Ian Robertson, Membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG, Vendite e Marketing di BMWcon i nostri marchi in circolazione, stiamo assistendo a un forte impulso in Europa e mercati dinamici nella regione NAFTA e in gran parte dell’Asia, quindi rimaniamo fiduciosi che lo sviluppo positivo delle vendite che abbiamo raggiunto finora quest’anno continuerà per il resto del 2015”.

Luglio, mese positivo

Nel mese di luglio, le consegne del marchio BMW sono aumentate del 5,8% per totali 147.513. Le vendite per l’anno sono salite del 5,2% a 1.079.563. Le vendite della BMW Serie 1 sono aumentate del 5,6% rispetto allo stesso mese dello scorso anno – per un totale di 14.275 clienti che hanno preso in consegna le vetture compatte recentemente rinfrescate. La nuova BMW Serie 2 continua a vendere fortemente con un totale di 14.580 in tutto il mondo consegnate nel mese di luglio.

La famiglia BMW X continua a guidare la crescita delle vendite con consegne della BMW X5 un totale di 14.938, con un incremento del 32,7% rispetto a luglio dello scorso anno. Un anno dopo il suo lancio, la BMW X4 è stato consegnato ad un totale di 4.102 clienti nel mese di luglio 3648, mentre i clienti hanno preso la consegna di una BMW X6, fino 71,5% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.