TUTTA L’EICMA IN DIRETTA SU LEONARDO.IT

EICMA 2013: tutte le novità al Salone del Motociclo 

A EICMA viene lanciata anche BMW R nineT che si presenta in occasione dell’anniversario dei 90 anni della casa bavarese con un’immagine purista, potente e senza carena. Ridotta all’essenziale, la classica Roadster affascina inoltre per il suo carattere che testimonia una lavorazione di manifattura e una forte carica emotiva.

La R nineT vede unirsi gli stilemi tradizionali dell’ingegneria motociclistica a modernissimi componenti della propulsione e della ciclistica, creando una moto che invita sia alle gite rilassate che alla guida sportiva e dinamica su strade extraurbane. Il propulsore è il classico motore Boxer, che tradizionalmente ha n andamento di coppia rotondo e di una sonorità unica. La cilindrata di 1170cc, con raffreddamento aria/olio, eroga 81 kW (110 CV) a 7750 g/min e sviluppa una coppia massima di 119 Nm a 6000 g/min.

Un aspetto che rende possibile l’elevato livello di personalizzazione della nineT è il concetto del telaio: la strtuttra in acciaio a doppia trave sviluppato integra il motore come elemento portante. Il telaio del passeggero è smontabile e consente di guidare la nineT come moto per due oppure – per un’immagine inedita – da soli.

Il concetto di moto Roadster classica/sportiva si riflette nell’impianto di scarico Akrapović in titanio spostato a sinistra con due terminali sovrapposti. Attraverso un tubo di collegamento corto oppure lungo, il terminale di scarico può venire montato basso oppure alto, così da cambiare radicalmente l’immagine e il carattere della nineT.