Si è chiusa domenica 26 settembre a Monza il BMW Next 100 Festival, il grande evento organizzato all’autodromo brianzolo dal Gruppo BMW per celebrare il centenario della casa bavarese e i 50 anni di presenza nel nostro Paese. Ma anche per aprire una finestra sui prossimi 100 anni del marchio e della mobilità individuale. L’evento è stato aperto dal Presidente e AD di BMW Italia, Sergio Solero, che ha dato il via alla giornata di festa con un giro di pista a bordo di una BMW M2 Coupé, seguito da una Nuova MINI 5 porte e da una BMW R 1200 GS Adventure.

Fin dalle primo ore di venerdì gli appassionati sono arrivati nel “Tempio della Velocità” per prenotarsi alle due sessioni di prove BMW M Experience e Mini John Cooper Works Experience. I test sono poi stati ripetuti anche nella giornata di sabato. Nell’ambito del BMW Young & Family, erano a disposizione i modelli delle Serie 1, Serie 2, Serie 3 e Serie 4, così come i modelli elettrici della gamma Bmw i. Uno speciale percorso off-road con ostacoli artificiali ha invece permesso agli appassionati di cimentarsi al volante dei modelli xDrive e dei SUV.

Al BMW Next 100 Festival sono giunti anche numerosi motociclisti in sella alle due ruote delle gamme attuali e di quelle del passato: a disposizione dei partecipanti il New Heritage Tour e i test ride di BMW C Evolution, lo scooter elettrico della casa. Presente a Monza anche il BMW G 310 R Display, lo spazio dedicato alla nuova monocilindrica che si presta particolarmente all’utilizzo in città.

Tra gli ospiti illustri Alessandro Zanardi, ambasciatore del marchio BMW e reduce dal trionfo ai Giochi Paralimpici di Rio 2016, ha incontrato i giornalisti. Gli appassionati di vetture e delle competizioni del passato hanno assistito alla Parata M in pista delle più significative auto da corsa BMW guidate dai più celebri piloti dell’epoca: tra loro Bruno Giacomelli, Marc Surer, Riccardo Patrese, Nelson Piquet Jr., Pedro Piquet, Johnny Cecotto, Pierluigi Martini, Roberto Ravaglia e Siegfred Stohr. Alla parata ha fatto seguito quella del Federclub Mini Italia, l’organizzazione che raggruppa tutti i Mini Club presenti sul territorio italiano.