BMW Motorrad aggiorna i modelli GS della Serie F puntando ad ampliare le qualità delle enduro di classe media. Per il model year 2017 i motori dalla cilindrata di 798 cm³ sono stati adattati alla nuova norma Euro 4. Il simbolo stilistico è il nuovo terminale di scarico in acciaio inossidabile. Inoltre, è stato ridisegnato il terminale di scarico sportivo HP Akrapovič, offerto come accessorio originale BMW Motorrad.

Fanno parte delle novità anche il sistema e-gas per una risposta ulteriormente ottimizzata e modalità di guida “Rain”, “Road”, “Enduro” ed “Enduro Pro” – secondo le preferenze personali del guidatore. Grazie al sistema di BMW Motorrad, la richiesta del guidatore viene trasmessa da un sensore della manopola del gas alla gestione motore e successivamente alla farfalla. Il risultato sono un migliore dosaggio e una maggiore rapidità di risposta.

Contemporaneamente, sono inoltre implementabili le nuove modalità di guida “Rain” e “Road”, offerte di serie, per la guida su fondi stradali umidi o asciutti nonché le modalità di guida “Enduro” ed “Enduro Pro”, disponibili come optional (solo per la F 800 GS e la F 800 GS Adventure) per la guida off-road leggera oppure più impegnata. ABS e ASC sono disinseribili in tutti e tre i nuovi modelli, indipendentemente dalla modalità di guida selezionata. Di pari cilindrata, i motori bicilindrici di 798 cc della F 700 GS e delle F 800 GS e GS Adventure erogano rispettivamente una potenza di 75 CV a 7.000 giri (coppia di 77 Nm a 5.500 giri) e di 85 CV a 7.500 giri (83 Nm a 5.750 giri).

Esteticamente nuova F 700 GS, F 800 GS e F 800 GS Adventure sono dotate di quadranti nuovi, dalla leggibilità ottimizzata. Una spia di controllo supplementare MIL (Malfunction Indicator Light) tiene conto degli standard Euro 4 mentre il display è stato completato dall’indicazione delle modalità di guida. BMW Motorrad propone per la F 700 GS e la F 800 GS tre varianti di colore e di stile oltre ai catarifrangenti laterali sullo stelo e al fodero della forcella. La F 800 GS Adventure è disponibile invece con due vernici supplementari, una nuova carena, un nuovo coperchio dell’airbox e un nuovo carter del blocchetto di avviamento.