La BMW M4 può diventare davvero molto impegnativa se utilizzata sfruttando a pieno tutto il suo potenziale motoristico, come si può vedere da un video pubblicato da un giovane automobilista che ha letteralmente consumato le gomme della sportiva della Casa dell’Elica sulle strade di Mosca.

Nel girato, in parte filmato su strade libere, in parte in mezzo al traffico, il protagonista afferma di avere avuto l’autorizzazione da parte delle forze dell’ordine, ma è chiaro che abbiamo più di qualche dubbio, soprattutto quando, in prossimità di una pattuglia, il driver continua a fare dei lunghi traversi.

Insomma, un video spettacolare, ma assolutamente da non imitare, come suggerisce il protagonista, anche perché sono in pochi coloro che riescono a sfruttare a pieno la BMW M4 ed i suoi 431 CV erogati dal sei cilindri da 3 litri forte di una doppia sovralimentazione.

Si tratta di un’auto specialistica, che raccoglie il testimone dalla M3 coupé che, nell’ultima generazione era spinta da un V8 aspirato. Quindi, un ritorno alle origini, di quando le M3 più amate avevano 6 cilindri, anche se in questo caso la sovralimentazione aiuta ad avere coppia e cavalli in abbondanza.

Di sicuro, un’auto impegnativa anche dal punto di vista finanziario, visto che ha un costo che sfiora gli 80.000 euro, una cifra destinata a salire inesorabilmente con la variante GTS, quella più specialistica della famiglia, forte di una potenza di 500 CV.