Il mondo dell’auto deve sempre stare al passo con i tempi, e così anche le vetture possono vendersi in rete; era già successo, ma adesso la cosa appare più seria, perché, a partire dalla i3, la BMW ha deciso di utilizzare la rete per perfezionare la vendita della propria gamma.

L’elettrica darà l’esempio e si potrà scegliere online anche tra le varie vetture presenti negli showroom e disponibili in pronta consegna. Dopo questo passo si potranno analizzare le varie combinazioni di allestimenti interni ed esterni e persino valutare le differenti modalità di pagamento.

In pratica, in pochi click si può scegliere e bloccare l’auto versando un anticipo attraverso la carta di credito. Chiaramente, sarà necessario chiudere la pratica con il BMW i Custumer Interaction Center e pagando la caparra completa, ovvero il 10% del valore dell’auto.

L’aspetto interessante è che per bloccare una vettura in pronta consegna la caparra, fissa, è di 2.000 euro e poi c’è sempre la procedura obbligatoria con il BMW i Customer Interaction che aiuterà i clienti anche a finalizzare il pagamento nelle modalità prescelte. Perfezionata la vendita, il cliente non rimarrà solo in attesa della consegna, perché c’è comunque uno showroom virtuale nel quale potrà soddisfare ogni curiosità.

Questa tipologia di vendita è stata sfruttata anche per presentare la nuova vettura studio, un concept, basato sulla i3, denominato BMW i3 Garage Italia CrossFade, che vede lo zampino di Garage Italia Customs. Vista per la prima volta al Salone di Parigi si ispira ad una miscela di colori optical, quindi ad una tecnica utilizzata nel Puntinismo alla fine del XIX secolo, mediante la quale vengono creati dei motivi tramite piccole quantità di colore regolarmente distribuite.  La sua livrea è composta da un colore blu, il quale si unisce con il nero del tetto e del cofano salendo verso l’alto.

Al momento, sono presenti due BMW i3 CrossFade Edition sul mercato italiano, che saranno vendute solamente online con un prezzo che parte da 45.150 euro per la variante esclusivamente elettrica con pacco batteria da 94 Ah, ed arriva ai 49.850 euro della variante Range Extender.