Oggi la Bmw lancia in tre continenti la sua prima vettura completamente elettrica di serie, la i3. La casa tedesca ha organizzato una grande festa contemporanea a Londra, New York e Pechino. Domani, 30 giugno, ci sarà l’anteprima nazionale anche in Italia: a Milano, alle 21, alla Rotonda della Besana. E’ prevista un’esibizione musicale da parte della band che accompagna Jovanotti e del deejay Claudio Coccoluto.

Per quanto riguarda il mercato italiano, la Bmw ha fissato il prezzo base della i3 a 36.200 euro chiavi in mano. Poiché il successo dell’automobile elettrica dipende da quanto sia agevole ricaricare la batteria, la casa bavarese offrirà un sistema di ricarica domestica chiamato Wallbox. La Bmw ha in programma anche collaborazioni con i provider di ricarica pubblica in tutte le nazioni dove verranno venduti i propri modelli.

La Bmw i3 pesa 1.270 Kg. Il suo motore eroga 125 Kilowatt (170 cavalli) e una coppia motrice di 250 Nm. La trazione è posteriore. Il cambio, come per tutti i motori elettrici, è a rapporto unico. Accelera da 0 a 100 in 7″2. La velocità massima è di 150 Km/h.

L’autonomia della carica, a seconda delle modalità di guida selezionate, va da 130 a 300 Km. Nella modalità più bilanciata, la Comfort, la percorrenza è di circa 190 Km.

La ricarica avviene in circa 30 minuti da una stazione a 50 Kilowatt, in otto ore da una presa domestica.