La sportiva di domani secondo la ricetta bavarese. Si tratta della Bmw Concept M4 Coupé. Dalle parti di Monaco hanno appena diffuso le prime immagini, in occasione del concorso di eleganza di Pebble Beach, in California, dove il 15 agosto la vettura di punta della Serie 4 è stata presentata.

Basterebbe la sigla ma, per esprimere chiaramente ciò che la M4 rappresenta, sono adatte anche le parole di Friedrich Nitschke, presidente della divisione M di Bmw: “Questa vettura riflette in modo ideale la filosofia della Bmw M: combina i geni delle corse con l’usabilità quotidiana senza rinunce, il tutto in un contesto altamente emozionale“.

D’altra parte il compito che attende la M4 è quello di succedere all’iconica M3, non una cosa da poco. La casa non ha ancora diffuso le caratteristiche tecniche di questa auto, salvo indicare l’abbondante uso della fibra di carbonio per rinforzare molti degli elementi in plastica.

Non resta quindi che ammirare la gallery qui sotto, dove la M4 Coupé sfoggia il colore “Aurum dust”, polvere dorata, una vernice sviluppata appositamente per questo modello.