Ci sarà anche il BMW C evolution al Salone di Parigi 2016. Un intruso tra le quattro ruote ampiamente giustificato dato che lo scooter elettrico della casa bavarese monta ora le batterie da 94 Ah prese in prestito dalla berlina i3: una scelta che determina un aumento dell’autonomia fino a 160 chilometri. BMW Motorrad ha scelto di ampliare inoltre la gamma con l’introduzione di una seconda variante con autonomia di 100 km, guidabile con patente A1.

Nel nuovo C evolution Long Range la potenza continua è di 19 kW (26 CV), cresciuta di 8 kW (11 CV) rispetto al modello precedente con autonomia estesa a circa 160 chilometri. La velocità massima è di 129 km/h (limitata elettronicamente) mentre nella versione omologata per la guida con la patente A1 (disponibile solo in Europa) il nuovo C evolution ha una potenza di 11 kW (15 CV). L’autonomia è di circa 100 chilometri mentre la velocità massima raggiunge i 120 km/h.

Per entrambi la dotazione di serie comprende un nuovo cavo di carica dalla sezione ridotta, prevede strumenti multifunzionali combinati con display TFT, luce diurna a LED, indicatori di direzione sempre a LED, possibilità di selezionare diverse modalità di guida, assistente per la guida in retromarcia e Torque Control Assist (TCA), per la gestione della coppia motrice nelle situazioni critiche. Nella lista accessori da segnalare il supporto per lo smartphone.

Il nuovo BMW C evolution si presenta più sofisticato anche a livello estetico. Entrambe le versioni del nuovo C evolution sono disponibili nell’abbinamento cromatico ionic silver metallizzato/electricgreen, completato dal colore di contrasto blackstorm metallizzato. Inoltre, le carenature del tunnel centrale della variante Long Range sono state rivalutate da una grafica nuova. Finora il BMW C evolution era disponibile in Germania, Francia, Italia, Spagna, Regno Unito, Svizzera, Austria, nei Paesi Bassi, in Belgio, Lussemburgo, Portogallo, Irlanda e Cina; adesso verrà introdotto anche negli Stati Uniti, in Giappone, nella Corea del Sud e in Russia.

Ancora da comunicare il prezzo di listino, che nella versione precedente era di 15.750 euro.