La Bimonta prende accordi con la Edo Racing

La Bimonta torna a gareggiare, la categoria Super Bike e Moto2 vedrà l’azienda italiana produrre moto da immettere in pista, in passato la casa motociclistica ha sempre portato grosse novità tecnologiche da proporre nei circuiti.
La Bimonta, nata negli anni settanta, ha comunicato di aver peso accordi con la Edo Racing e produrranno moto da gara per il prossimo campionato mondiale, la Bimonta HB4 2012 è stata notevolmente migliorata rispetto al precedente modello, l’aerodinamica è stata studiata nei minimi dettagli dagli ingegneri utilizzando la galleria del vento, sono state inserite le sospensioni biturbo che hanno contribuito ad aumentare le prestazioni della due ruote, grosse novità sono al vaglio dagli ingegneri soprattutto sopo gli ottimi risultati ottenuti, il direttore sportivo Ruben Xaus è rimasto molto soddisfatto.
Tutte queste novità sono state inserite per permettere alla Bimonta HB4 2012 di gareggiare in Moto2, ora si cerca di far partecipare già dal prossimo anno la moto anche in super bike ma le probabilità sono basse, l’azienda Italiana vuole riportare il famoso marchio in giro per il mondo per aumentare la propria fetta di mercato.
Non si sa ancora se la dirigenza della Bimonta abbia l’idea di produrre anche moto da strada prendendo spunto dai modelli da corsa.