Qualche volta capita di assistere a scene in cui  dei bikers inseguono un’automobilista per poi dargliene di santa ragione, che sia per vendetta o che altro.

Anche questo è uno di quei casi, ma con un twist diverso. Siamo ancora una volta in Russia e dei bikers cominciano a seguire un’auto con a bordo un uomo e una donna. Una volta accerchiati, i motociclisti con fare da duri fanno scendere l’uomo al volante e cominciano a malmenarlo. La donna a bordo è spaventata anche perché ignara del motivo di questo gesto e cerca in qualche modo di parlare con i motociclisti.

Per noi che lo vediamo da fuori può sembrare da subito una finta per via di molti fattori, ma per la donna invece sembrerebbe tutto vero. A questo punto però torna il compagno per cercare di calmarla e, nel nanosecondo in cui questa si gira, l’uomo s’inginocchia per proporle di sposarlo con anello in bella vista. La donna sconcertata (e anche sollevata) non poteva che dire di sì tra l’entusiasmo dei finti “bikers cattivi” attorno.