Ci siamo, o quasi, ancora poche ore e poi verranno tolti i veli sul SUV griffato Bentley che, come preannunciato, si chiamerà Bentayga. Al momento è stato diffuso solamente un primo teaser, per accrescere l’attesa, riferito ad un particolare dell’auto.

Si tratta di una B alata che, molto probabilmente andrà a posizionarsi all’altezza dei passaruota anteriori, fungendo anche come uno sfogo supplementare per l’aria. Ma la curiosità di scoprire gli altri centimetri di carrozzeria è tanta, inutile negarlo.

Nel frattempo, ci soffermiamo sul nome, Bentayga, che viene riferito ad una delle più affascinanti formazioni rocciose delle isole Canarie, ed evoca spazi, libertà, avventura, ovvero delle sensazioni che dovrebbero ritrovarsi anche nel SUV di Crewe.

Una vettura che rappresenta un esponente decisamente elitario tra le auto a ruote alte ed andrà ad affrontare una concorrenza blasonata; chissà che la sua audacia non porti anche la Rolls-Royce a raccogliere la sfida in questo segmento di mercato.