Per celebrare la corsa da record effettuata a Pikes Peak, Bentley annuncia oggi una nuova Bentayga in edizione limitata, strettamente limitata a solo dieci auto. Creata e realizzata a mano da Mulliner, la divisione che si occupa di realizzare artigianalmente le proprie creazioni, la Pikes Peak Bentayga è un omaggio ai successi della Bentayga W12 sulla montagna del Colorado. Le caratteristiche della Pikes Peak Bentayga sono contraddistinte da un numero di elementi accattivanti. L’esterno è rifinito con vernice nera Beluga o con Radium, con ruote da 22″ con finitura bicolore su misura Beluga con accenti Radium. La Black Specification è inclusa, sostituendo tutti i componenti cromati esterni con componenti in nero lucido e aggiungendo uno splitter in fibra di carbonio, minigonne laterali, diffusore e spoiler posteriore. Un sottile motivo Pikes Peak adorna i parafanghi anteriori.

All’interno della vettura, una Mulliner Design Color Split sposa gli accenti Key Lime con la pelle Beluga, con inserti in Alcantara per i sedili e le portiere. Il volante e la leva del cambio sono anch’essi rivestiti in Alcantara e il rivestimento del padiglione è in tessuto tecnico Eliade. Il logo Pikes Peak decora le fasce in fibra di carbonio e le pedane Pikes Peak numerate completano l’interno. Sotto la pelle, la Pikes Peak Bentayga presenta gli stessi motori e i sistemi di telaio che hanno scritto i record nella categoria SUV di Pikes Peak. L’iconico W12 da 6 litri di Bentley offre 600 CV e 900 Nm, alimentati da una trasmissione automatica a otto velocità ZF abbinata alla trazione integrale permanente. Le sospensioni pneumatiche adattive e il sistema di controllo antirollio attivo attivo da 48V unico al mondo (Bentley Dynamic Ride), assicurano il perfetto equilibrio tra comfort di guida raffinato e controllo ottimale del corpo. Il pacchetto Bentayga Sports Exhaust and Touring Specification completa l’auto.

Il Pikes Peak Bentayga sarà disponibile su ordinazione da agosto per i clienti degli Stati Uniti e in Europa.