Anticipando il futuro orientamento del lusso ad alte prestazioni, Bentley Motors ha svelato al Salone di Ginevra la EXP 10 Speed 6 . Questa concept car è un’interpretazione in stile britannico di un’auto sportiva due posti ad alte prestazioni, connubio perfetto del più moderno design automobilistico, della più abile maestria artigianale, dei materiali più pregiati e della tecnologia più evoluta. Dalle innumerevoli vittorie conquistate agli albori del marchio fino all’odierno successo internazionale nel settore delle competizioni automobilistiche, la velocità è parte integrante del DNA di Bentley.

Ed è proprio da questa ispirazione che nasce la EXP 10 Speed 6, in cui gli inconfondibili tocchi di design Bentley si fondono con tecniche artigianali avanzate e tecnologie moderne. Gli elementi in rame diventano dettagli fondamentali per esaltare lo stile degli esterni e dell’abitacolo, a sottolineare l’enorme potenziale del nuovo gruppo propulsore ibrido ad alte prestazioni. E sono proprio le prestazioni elevate, inclusa la velocità massima, l’obiettivo chiave di questa concept car, destinata a sfidare la concorrenza e a definire un nuovo standard di riferimento per l’intero segmento.

Design contemporaneo, inconfondibilmente Bentley Ispirate alle forme aerodinamiche delle fusoliere e delle ali dei velivoli, le superfici nette, possenti e sinuose della EXP 10 Speed 6 danno vita a un design della carrozzeria straordinario. La filosofia alla base del progetto prevedeva la reinterpretazione in chiave moderna dei tocchi di stile Bentley, integrati nella concept car con la massima precisione e un raffinato senso estetico. Il risultato è un coupé dalle linee pulite e moderne, con uno stile inconfondibilmente Bentley. Lo sviluppo di idee innovative e contemporanee ispirate a soluzioni di design dal gusto classico appare evidente in tutta la vettura, dalla reinterpretazione della caratteristica griglia a nido d’ape di Bentley e dei quattro fari tondi, fino al colore della verniciatura, una versione metallizzata e ancora più ricca e profonda della tonalità British Racing Green. Gli intramontabili principi che da sempre ispirano il lusso firmato Bentley sono stati applicati con un approccio fresco e innovativo, adottando le più recenti tecniche e tecnologie.

Le forme e le linee della EXP 10 Speed 6 danno vita a un profilo dinamico e scolpito, capace di far convergere in perfetta armonia le linee nette e le superfici armoniose in una raffinata sensazione di energia e movimento, chiaro rimando al concetto di velocità. L’enorme riserva di prestazioni e velocità è infatti esaltata dalle proporzioni e dall’aspetto possenti e sinuosi della vettura, merito di caratteristici tocchi di stile quali uno sbalzo anteriore corto, un cofano lungo, una griglia ribassata e un ampio profilo posteriore con un lungo montante posteriore. Ogni materiale e ogni singolo particolare della carrozzeria sono stati progettati secondo il moderno stile Bentley. La stampa 3D del metallo, una tecnologia all’avanguardia, ha permesso di produrre con la massima precisione e il più elevato livello di dettagli la griglia a nido d’ape, gli scarichi, le maniglie delle portiere e le prese d’aria laterali. La caratteristica griglia a nido d’ape di Bentley, per esempio, non è più una grata dalla forma appiattita, ma presenta profondità variabili visibili solo a una specifica angolatura, merito di una complessa geometria tridimensionale.