Hector Barbera è il pilota spagnolo che correndo su una Ducati ha instaurato un ottimo rapporto con la squadra di Borgo Panigale tanto da entrare nella Pramac Racing.La Ducati, nel MotoGp, ha una squadra ufficiale e una squadra satellite. In quest’ultima tanto per fare un esempio, hanno corso fino alla fine della stagione Capirossi e De Puniet. Adesso, visto il “pensionamento” di Capirex che a Valencia ha detto addio al motomondiale, entra in gioco Hector Barbera.

Il pilota spagnolo che ha trascorso due anni molto impegnativi alla guida di una Ducati, ma in un’altra scuderia, adesso si candida ad essere l’erede naturale di Capirex alla Pramac Racing. Nella stagione del MotoGP 2012 Barbera ha rimediato un brutto infortunio.

E nonostante l’incidente di percorso è stato il terzo miglior pilota della scuderia italiana. Al suo ingresso nella Pramac Racing la società ci ha tenuto comunque a ringraziare in modo sentito i piloti che non faranno più parte del paddock.

L’obiettivo di Barbera è ottenere nella stagione più successi di quanti ne abbia ottenuti nel recente campionato. Si ambisce a volare alto da entrambe le parti, sia Barbera che il team tecnico hanno affrontato una stagione difficile ma la voglia di riscatto prevarrà.