Ford si conferma nella classifica di Etisphere delle aziende più etiche. Per il settimo anno consecutivo, l’Ovale Blu è stata inserita nell’elenco delle World’s Most Ethical Companies di Ethisphere, un riconoscimento che premia le aziende più virtuose e responsabili al mondo: “Questo riconoscimento celebra una delle filosofie che ci guida: fare le scelte giuste nel portare avanti il business in modo responsabile – ha dichiarato Bill Ford, Executive Chairman di Ford Motor Company -. L’etica aziendale e l’integrazione sociale sono elementi sui quali abbiamo costruito le nostre fondamenta e che ci guidano verso l’obiettivo di rendere migliori le vite delle persone”.

La World’s Most Ethical Company elabora la lista ogni anno sulla base di una serie di indicatori e di parametri elaborati dall’Ethisphere Institute, che permettono di misurare in maniera obiettiva, costante e standardizzata le performance aziendali nel campo della responsabilità sociale. Per entrare a far parte dell’elenco World’s Most Ethical Companies è necessario distinguersi in diverse categorie che vanno a misurare etica, integrazione sociale, dialogo con le comunità, cultura della responsabilità, governance, leadership, innovazione e reputazione.

Negli scenari della realtà globale, i consumatori considerano il modo in un cui un’azienda opera importante almeno quanto la qualità dei prodotti e dei servizi che eroga, e le buone pratiche, indirizzando le attitudini al consumo, sono alla base di un brand solido. Secondo lo studio Harris Poll Reputation Quotient 2016, il 53% dei cittadini americani si è informato sulle politiche aziendali prima di effettuare un acquisto, e più di un americano su tre ha deciso di non prendere in considerazione brand la cui reputazione fosse percepita negativamente.

Ford è l’unico costruttore d’auto presente nella classifica mentre tra le aziende più etiche in ambito automotive ci sono anche Delphi Automotive PLC e Cummins. L’elenco completo delle aziende incluse nella lista World’s Most Ethical Companies 2016, è disponibile a questo link.