Toyota e il Politecnico di Milano insieme per il progetto Aygo Fun Sharing. Il primo costruttore mondiale di automobili e la più grande scuola italiana di architettura, design e ingegneria, hanno lanciato il nuovo progetto di car sharing gratuito dedicato e gestito esclusivamente dagli studenti. L’attività si basa sulla gestione di un parco macchine composto da 8 Toyota Aygo e rappresenta una reale e concreta opportunità lavorativa per gli studenti: l’obiettivo di Toyota e del Politecnico, infatti, non è solo quello di andare incontro alle esigenze di mobilità degli universitari, ma anche premiare le loro capacità organizzative e gestionali con delle reali esperienze professionali.

Nella fase iniziale del progetto, tutti gli iscritti all’Ateneo hanno avuto la possibilità di candidarsi online per ricoprire uno dei tre incarichi necessari alla gestione del programma: le figure richieste sono 2 Supervisor, 2 Tech Manager e 2 Marketing Manager. Le 6 persone selezionate si occuperanno della supervisione del servizio, della logistica, senza dimenticare il marketing e la comunicazione, e saranno impegnate in un team di lavoro, beneficiando di un vero stipendio. Per tutti gli studenti che vorranno usufruire del servizio sarà sufficiente essere in possesso della patente B da almeno un anno ed essere iscritti al Politecnico.

La durata massima prevista per ogni noleggio è di 24 ore, fino ad un massimo di 72 ore nel weekend. Il carburante è uno dei tanti vantaggi riservati agli studenti: ogni vettura, infatti, verrà consegnata con 1/2 serbatoio pieno e non dovrà essere necessariamente riconsegnata con la stessa quantità di carburante. Con il concorso “Stress for fun”, che ha lo scopo di trasformare lo stress legato allo studio, è in palio una Toyota Aygo in comodato d’uso gratuito per un mese. Dopo una sola settimana dall’avvio del servizio, il servizio riscontra numeri importanti: 38.700 visualizzazioni del sito ufficiale (su 42.000 studenti iscritti al Polimi), 1.240 studenti iscritti al sito, 362 prenotazioni effettuate e tutti i week-end prenotati fino alla fine del servizio. L’Aygo Fun Sharing durerà fino al 30 giugno 2015.