Conto alla rovescia per Automotoretrò 2015 che da venerdì 13 febbraio a domenica 15 febbraio accoglierà presso il Lingotto Fiere di Torino tutti gli appassionati di auto e moto storiche. Dopo il successo della scorsa edizione, che ha registrato oltre 52.000 visitatori e circa 1000 espositori, la 33esima edizione del salone piemontese ha occupato anche l’ultimo padiglione disponibile dello spazio espositivo portando a oltre 100.000 i metri quadri occupati presso il centro fieristico del Lingotto. Ad accogliere i visitatori ci sarà una Lancia D50 da Formula Uno, la monoposto con la quale Alberto Ascari gareggiò fino al 1954.

Ad Automotoretrò 2015 raddoppiano le moto

Il Salone, organizzato dalla società Bea in collaborazione con Gil Events, ospiterà numerose case automobilistiche ma si annuncia più nutrita che mai la presenza del mondo motociclistico che vede raddoppiare lo spazio dei propri stand con una sezione denominata Automoto Offroad Expo, organizzata da WranglerMania. Tra le case presenti Fiat, Lancia, Audi, Jeep, Abarth e Mercedes-Benz. Per festeggiare i sessant’anni dalla sua presentazione al Salone di Bruxelles, sarà in mostra anche l’esemplare della Collezione Lancia dell’Aurelia B24 Spider (1955) ma la kermesse sarà l’occasione per festeggiare il compleanno della Fiat 600, presentata al Salone di Ginevra nel marzo 1955. Sessant’anni di storia anche per l’Autobianchi e novanta per la Moretti, la piccola casa automobilistica torinese.

Automotoretrò 2015, confermato Automotoracing

Per gli appassionati delle corse e del tuning si conferma l’appuntamento con Automotoracing, la vetrina giunta alla sesta edizione che si svolgerà all’Oval nell’ambito di Automotoretrò 2015. Non mancheranno le adrenaliniche esibizioni di drifting, mentre i modelli presenti saranno in grado di fare la gioia degli estimatori di vetture sportive, con particolare interesse suscitato dalla Audi R18 Ultra vincitrice della 12 ore di Sebring e dalla Abarth Grande Punto S2000 del Team d’Ambra. Ad ammirarle ad Automotoretrò 2015 ci sarà un pubblico di appassionati, sportivi e semplici curiosi che fanno della velocità e delle alte prestazioni la propria passione. Qui i dettagli della manifestazione.

Automotoretrò 2015, tutte le info

Date:
Da venerdì 13 a domenica 15 febbraio 2015

Orari:
Venerdì: 10.00 – 19.00; Sabato e domenica: 09.00 – 19.00

Biglietti
Intero 12,00€
Ridotto 8,00€
Abbonamenti per 2 giorni (20€) e per 3 giorni (30€)
I ragazzi fino a 10 anni entrano gratis, dai 10 ai 12 anni pagano ridotto.
Invalidi oltre 80% con accompagnatore: biglietto omaggio
Invalidi inferiori all´80% senza accompagnatore: biglietto ridotto.