In molte regioni d’Italia l’invecchiamento della popolazione è assolutamente evidente, come nel caso della Liguria in cui gli over70 al volante sono davvero parecchi e sembrano siano alla base di numerosi incidenti. Ecco una ricostruzione proposta da Lettera43.

La Liguria è la Regione italiana con il maggior numero di anziani al volante e per questo non stupisce in sé la notizia che siano parecchi gli over70 che ancora guidano tranquillamente per le strade liguri. Peccato però che la longevità degli automobilisti sia direttamente proporzionale all’aumento degli incidenti

In Liguria, soltanto a fini statistici, ricordiamo che il 10 per cento dei patentati ha più di 70 anni e questo vuol dire che in strada ci sono circa 50mila automobilisti di una certa età.

Aumenta l’età, aumentano i rischi. Questo è il senso del discorso. Tutto dipende dal fatto che hanno i riflessi più rallentati e spesso non riescono a scansare prontamente gli ostacoli. Sono almeno due i casi che si possono addurre come esempi.

In primo luogo l’uccisione di un 70enne che passeggiava in bicicletta nei pressi di Albisola ed è stato investito da un automobilista di 96 anni.

Il rinnovo della patente agli anziani è ancora al centro di un dibattito centrato sul diritto alla mobilità. Argomento tornato sulle prime pagine dei giornali dopo la decisione di non rinnovare la patente a Margherita Hack.