Auto senza chiave a partire dal 2017. E’ l’obiettivo dichiarato di Volvo, pronta per diventare la prima casa al mondo a commercializzare vetture senza l’ausilio della chiave per l’accensione. Ai clienti Volvo verrà offerta un’applicazione per il telefono cellulare che consentirà di sostituire la chiave fisica con una chiave digitale. L’innovativa tecnologia a chiave digitale abilitata per Bluetooth verrà presentata per la prima volta al Mobile World Congress 2016 (22-25 febbraio) di Barcellona, presso lo stand di Ericsson. Obiettivo offrire ai clienti Volvo una flessibilità di gran lunga più ampia, consentendo loro di accedere a modalità completamente nuove di utilizzo e condivisione delle automobili.

La nuova app consente alla chiave digitale sul telefono cellulare del cliente di svolgere tutte le funzioni per cui attualmente si utilizza una chiave fisica, come bloccare e sbloccare le portiere o il portabagagli e avviare il motore. La nuova tecnologia darà inoltre ai clienti la possibilità di gestire più di una chiave digitale attraverso l’applicazione, consentendo loro di accedere a diverse vetture Volvo ubicate in luoghi differenti, a seconda di come cambiano le loro esigenze in fatto di mobilità. Utilizzando la app, le persone potrebbero potenzialmente prenotare e pagare un’auto a noleggio ovunque nel mondo, ricevendo la chiave digitale direttamente e immediatamente sul proprio telefono evitando le code.

La chiave digitale proposta da Volvo punta anche a rendere il car sharing più semplice e pratico. I possessori di una Volvo potranno utilizzare il telefono cellulare per inviare la loro chiave digitale ad altre persone, consentendo a queste ultime di usare la loro auto: “A noi di Volvo non interessa la tecnologia fine a se stessa - ha commentato Henrik Green, Vice-President Product Strategy & Vehicle Line Management di Volvo Cars -. Una nuova tecnologia ha il compito di semplificare la vita dei nostri clienti e di far risparmiare loro tempo. Le esigenze di mobilità si stanno evolvendo e lo stesso vale per le aspettative dei nostri clienti in termini di facilità di accesso all’auto. La nostra rivoluzionaria tecnologia con chiave digitale ha la potenzialità di cambiare radicalmente la modalità di accesso a una Volvo e di condivisione della stessa. Invece che rimanere inutilizzate in un parcheggio per l’intera giornata, le automobili potrebbero venire utilizzate più spesso e in modo più efficiente da chiunque desideri il proprietario”.

Già nel 2015, la casa svedese ha lanciato la prima offerta commerciale al mondo di consegna direttamente alla vettura degli acquisti fatti online, fornendo una chiave digitale ‘monouso’ a una società di spedizioni. Ora la tecnologia per la chiave digitale sarà resa disponibile anche ai clienti. Volvo prevede di introdurre questa tecnologia in via preliminare nella primavera del 2016 attraverso la sua società di car sharing Sunfleet che opera presso l’aeroporto di Goteborg, in Svezia. Un numero limitato di vetture disponibili sul mercato saranno dotate della nuova tecnologia con chiave digitale nel 2017. Le chiavi fisiche non andranno a scomparire del tutto ma continueranno ad essere proposte ai clienti che le desiderino.