Secondo le attuali normative i neopatentati  devono rispettare dei limiti ben precisi. Per il primo anno un ragazzo fresco di patente può infatti guidare solo vetture con potenza inferiore a 70kW (95 cavalli), e con un rapporto tra potenza e peso con un limite di 55kW (70 cavalli) per tonnellata.
Gli stessi vincoli si applicano anche nel caso di riottenimento della patente dopo una revoca.

Ford in questo senso pensa ai giovani proponendo un ampi gamma di veicoli che per motorizzazione possono essere acquistate e guidate da neopatentati. Veicoli che spaziano dalla city car Ka, alle compatte Fiesta e alla monovolume compatta B-MAX, e si spinge su modelli di dimensioni superiori come Focus, Focus Wagon, C-MAX e C-MAX7 a sette posti. Questo è un aspetto interessante perché permette ai più giovani di riuscire a mettersi al volante dell’auto di famiglia senza obbligare quest’ultima a dover cambiare l’auto o cercare un usato per il proprio figlio. Cliccando qui potete vedere la lista di auto Ford che rientrano nella normativa di legge per la guida del neopatentato.