Quando ci si mette al volante in strada ci si accorge della gran quantità di modelli di autovetture disponibili nel parco macchine. Alcuni di questi, un po’ per volta, abbiamo provato a descriverli cercando di soffermarci sulle caratteristiche tecniche ed estetiche delle auto. Un breve riassunto.

L’ultima inserita in ordine cronologico è stata la Suzuki Alto. Ne abbiamo parlato come di una macchina piccola ed utile che nell’ultima versione messa a disposizione dalla casa madre, presenta molti optional su richiesta del guidatore.

Subito prima avevamo parlato della Renault Wind Wawe Edition 1.2 Tce 100 cv che dal design si profila come la diretta concorrente della Smart. In realtà è un miglioramento del modello 2010: più bella e tecnicamente più avanzata, pensata soprattutto per gli sportivi.

Qualche parola l’abbiamo spesa anche per il nuovo modello di Porsche 911 che sarà sul mercato a settembre. Non si tratta certo di una macchina “per il popolo” ma oltre ad essere molto bella, presenta novità nell’uso dei materiali, nel funzionamento del motore, nelle dimensioni della vettura.

La Twingo GT Gordini è dedicata dall’azienda al grande Amedeo Gordini, noto preparatore della Renault da corsa. Tutto l’abitacolo è più comodo delle versioni precedenti, ma sul listino parte dal 18.500 euro.