Le auto ibride si stanno progressivamente diffondendo e, così, ci ha pensato il Telegraph a stilare la classifica dei 5 modelli migliori.

Al quinto posto, ecco, dunque, che viene posizionata la Lexus CT200h: la vettura giapponese affianca un motore benzina 4 cilindri 1.8 ad un motore elettrico, per una potenza complessiva pari a 136 cavalli. Il prezzo è a partire dai 27 mila euro circa.

Al quarto posto, si classifica l’Honda Insight, che propone un benzina da 1,3 litri e un piccolo modulo elettrico, raggiungendo i 98 cavalli.

Sul gradino più basso del podio sale la Peugeot 3008 Hybrid4: motore diesel da 163 cavalli abbinato ad un’unità elettrica, raggiungendo, così, un massimo di 200 cavalli. Il prezzo di partenza è di 36 mila euro.

Secondo piazzamento, invece, per la Renault Twizy: la piccola francese risulta una soluzione futuristica, ma assolutamente indicata per la circolazione cittadina. Ricorda vagamente uno scooter, ma con 2 posti in linea ed un motore che può toccare gli 80 Km/h (a seconda delle versioni).

Il primo posto se lo aggiudica la Toyota Prius Plug-in: 136 cavalli complessi, frutto di un motore VVT-i da 1798 cc a 4 cilindri abbinato ad un motore sincrono a magnete. Oggi viene venduta a partire da 40 mila euro circa.