Come anticipato da Panorama (cliccate qui, per leggere l’intero articolo), il 20 Aprile, al Salone di Pechino, la Bentley presenterà la sua prima ibrida di lusso.

Propulsori innovativi, consumi ridotti del 70% ed un’autonomia ad emissioni zero di almeno 50 Km: insomma, la Bentley si lancia sul nuovo mercato, promettendo che, entro la fine del decennio, il 90% della produzioone sarà disponibile in versione ibrida plug-in.

Al prossimo salone sarà, così, tolto il velo sulla nuova concept car, che sarà basata sulla Mulsanne.