La rassegna Auto e Moto d’Epoca 2014 ha aperto i battenti giovedì 23 ottobre presso la Fiera di Padova. L’annuale kermesse dedicata al mondo dei veicoli storici, ospitata nel quartiere fieristico della città veneta, festeggia la 30esima edizione ed è pronta a un’annata da record. Dodici le grandi case che partecipano alla 31 edizione assieme a 2mila espositori e più di 4mila auto storiche. Presenti Abarth, Alfa Romeo, Aston Martin, Audi Sport Club, BMW, Maserati, Mercedes Benz, Peugeot, Porsche, Toyota, Volkswagen e Volvo: “Ognuna porta il meglio della sua storia e gli ultimi modelli sul mercato - spiega l’organizzatore Carlo Mario Baccaglini, responsabile di Intermeeting -. E’ un modo per riaffermare l’originalità di ogni marchio. Una grande tradizione è garanzia di qualità. Inoltre, crescendo ogni anno il numero di cultori e ammiratori del Classic, cresce anche il novero delle persone che cercheranno, nei nuovi modelli, forme e linee dal sapore retrò che sfuggono all’omologazione” .

Tante le novità a cavallo tra nuove tecnologie e tradizione. Grande attesa per i Musei Ferrari, l’Enzo di Modena e il Museo di Maranello, che si presentano con la monoposto di Michele Alboreto, con l’ormai celebre simulatore di guida F1 aperto al pubblico e con una prima assoluta per l’Italia: vere e proprie piattaforme sperimentali con migliaia di chilometri di test alle spalle, i sei mulotipi esposti sveleranno agli spettatori come nasce il sogno Ferrari.

Grande spazio anche a Vintage e Classic con 600 stand di ricambi e cento di d’artigianato, moda e design legati al mondo del viaggio. Dalle ali di aeroplani Dakota degli anni ’40 divenuti pezzi unici di arredamento, ai ricambi originali per ogni modello di automobile, dai distributori di benzina e ai capi di moda firmati anni ’50 e ’60. Cinque gli anniversari d’eccezione: 100 anni di Maserati, 60 di Alfa Romeo Giulietta, 50 di Mustang, 40 di Golf e 20 del RAV4 Toyota, ai quali si aggiungono i 40 anni della 911 Turbo Porsche.

Alla rassegna parteciperanno 59 Club automobilistici con le loro macchine più belle, dalle Mercedes 300 SL Ali di Gabbiano alle Bianchine due posti. Il Salone spazierà dai rally della Peugeot 205 ai campionati del mondo dell’Audi Sport Club, dai modelli degli anni ’30 della SK Collection mai apparsi prima in Italia alla nuovissima, ecosostenibile e ipertecnologica Bmw i8. Venduti via internet già 10.000 ticket con appassionati del settore attesi anche da Australia, Stati Uniti, Canada e Giappone. Disponibile l’app gratuita dell’evento realizzata con Vodafone per smartphone e tablet Android e iOS. Ogni appassionato d’auto potrà divenire, inoltre, reporter della sua stessa visita, postando immagini e commenti semplicemente passeggiando per gli stand.

ORARI:
GIOVEDI 23 OTTOBRE 2014 9.00-18.00
VENERDI 24, SABATO 25 E DOMENICA 26 OTTOBRE 2014 9.00-19.00

COSTO BIGLIETTI
In loco: 20 euro
On-line: 21 euro
Valido due giorni: 37 euro
Valido tre giorni: 52 euro.
Valido quattro giorni: 78 euro.
Giovedì (prewiew): 38 euro.

LEGGI ANCHE

Volkswagen Golf 40 anni: festa all’evento Auto e Moto d’Epoca

Auto e Moto d’Epoca Padova 2014: Peugeot festeggia 30 anni di T16

Auto e Moto d’Epoca: l’evento alla Fiera di Padova