Se c’è una manifestazione che gli appassionati dei veicoli d’epoca non possono perdere, quella è sicuramente Auto e Moto d’Epoca, che, come ogni anno è ospitata dalla Fiera di Padova. Per cui, segnatevi le date, che vanno dal 22 al 25 ottobre, e non prendete impegni.

Gli orari d’accesso alla kermesse padovana sono dalle 9.00 alle 18.00 nella giornata di giovedì 22, mentre per il weekend i visitatori potranno rimanere un’ora in più, fino alle 19.00. Per i biglietti è previsto un Preview Ticket che richiede un esborso di 37 euro, per poter entrare in anteprima il 22 ottobre, mentre gli altri giorni il costo d’entrata è di 20 euro (16 euro per i giovani dai 13 ai 17 anni e per gli invalidi all’80%). Ingresso gratuito per i bambini fino a 12 anni e per coloro che presentano un’invalidità superiore all’80%; si potrà entrare anche con i cani, ma è d’obbligo munirsi di guinzaglio e museruola.

Con 18 Marchi ufficiali, 4.000 auto in procinto di essere mostrate al pubblico, 1.600 espositori, ed un numero di visitatori importante, 80.000 lo scorso anno, l’evento in questione risulta decisamente allettante per tutti gli estimatori del genere.

Tra i Marchi presenti alla 32esima edizione troviamo Abarth, Alfa Romeo, Bentley, BMW, Citroen, DS, Jaguar, Land Rover, Mercedes-Benz, Smart, Maserati, McLaren, Pagani, Peugeot, Porsche, Tesla e Volvo. Accanto a vetture storiche come la Abarth 750 Record Bertone, la DS Decapotable, la Jaguar D-Type, la Porsche 959, la Mercedes W111 Cabrio e le Peugeot 205 e 405 T16 Grand-Raid, ci sono modelli visti al recente salone di Francoforte come la Bentley Bentayga e l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde.

Inoltre, sarà possibile visionare un’interessante retrospettiva sui modelli del Marchio Autobianchi: dalla mitica Bianchina alla Y10, la citycar di successo; ed assistere alla più grande mostra mercato di Ferrari. Insomma, un evento imperdibile per chi ama le auto classiche.