L’imprenditore e collezionista Michael Dezer ha trascorso la sua esistenza collezionando veicoli e oggetti apparsi nell’arco degli anni nei film di James Bond.

Alcuni di questi sono esposti in un museo a Miami e in particolare 59 tra automobili, elicotteri, sommergibili e perfino carri armati, sono stati messi in vendita dall’eccentrico miliardario al prezzo di 20 milioni di sterline (circa 24.5 milioni di euro).

Un lotto cospiquo ma giustificato dall’unicità dei pezzi, molti dei quali sono ancora perfettamente funzionanti.

Tra le varie auto della raccolta: la più celebre tra le Bond-car, ovvero la bellissima Aston Martin DB5, e poi una Ford Thunderbird, una Lotus Esprit e perfino, tanto a citarne un’altra, una Rolls Royce Sedanca de Ville, tutte in ottime condizioni meccaniche e in grado di camminare (foto by InfoPhoto).

Senza contare motociclette e persino un jet e alcune vetture impiegate nelle più recenti pellicole tipo l’Alfa Romeo 159 di Quantum of Solace del 2008 e la Land Rover Defender di Skyfall del 2012.