L’ultimo film di James Bond, l’agente speciale 007 più famoso del mondo, è stato un successo, sia per i fan del personaggio sia per gli appassionati del genere. Il film, come di consueto, presenta tra i protagonisti anche i bolidi a quattroruote, questa volta l’auto dell’agente segreto è una bellissima Aston Martin DB10.

La vettura super sportiva presente nel film “Spectre“, l’ultimo capitolo della saga di James Bond, è stata battuta all’asta nella capitale del Regno Unito, Londra, per una cifra incredibile. Infatti, una delle 10 Aston Martin utilizzate da Daniel Craig, l’ultimo Bond del cinema, è stata venduta per più di 3 milioni di euro.

La location nella capitale inglese è stata Christie’s, la più grande casa d’asta del mondo. L’auto britannica guidata da James Bond in Spectre è stata venduta per 2,5 milioni sterline (circa 3,3 milioni di euro). Questa enorme cifra sarà devoluta in beneficenza insieme al valore ricavato dalla vendita di molti oggetti utilizzati sul set dell’ultimo film di 007.

Christie’s aveva posto come base d’asta per l’Aston Martin 1,3 milioni euro. La casa d’asta però non si aspettava un’impennata cosi rapida per la vettura guidata da Daniel Craig, poiché in poco più di una manciata di minuti il prezzo è arrivato alle stelle, fino ad un testa a testa che si è concluso alla quota di 3,3 milioni di sterline per l’auto dell’agente segreto più famoso del mondo.