Nuova Audi RS 3 Sedan si svela al Salone di Parigi 2016. La prima Sedan Audi con il logo RS nel segmento delle vetture compatte presenta un single frame con griglia a nido d’ape tridimensionale decorato con il logo «quattro» nella zona inferiore. Al di sotto del single frame si sviluppa una lama aerodinamica che si estende per l’intera larghezza del frontale fino alle prese d’aria laterali dove le cavità a forma di cono favoriscono il passaggio dell’aria tra i passaruota. I proiettori a LED con le caratteristiche luci diurne sono di serie mentre sono disponibili a richiesta con la tecnologia LED Matrix.

Rispetto ad A3 la carreggiata anteriore di RS 3 Sedan è più larga di 20 millimetri e, di conseguenza, i passaruota anteriori sono maggiormente pronunciati. Sull’assale posteriore la distanza tra le ruote misura 14 millimetri in più. Non mancano uno spoiler anteriore fisso sul portellone del vano bagagli e un inserto del diffusore con listelli verticali con i grandi terminali ovali dell’impianto di scarico RS. Audi mette a disposizione in esclusiva i colori specifici RS grigio Nardò e rosso Catalunya. Internamente, spiccano i sedili sportivi in pelle Nappa nera con logo RS sugli schienali sono di serie e il sportivo in pelle RS è appiattito nella parte inferiore.

Nuova Audi RS 3 Sedan presenta un motore 2.5 TFSI in alluminio da 400 CV e una coppia di 480 Nm, ben 33 CV (e 26 kg in meno) in più rispetto al motore precedente, che la eleva al cinque cilindri di serie più potente sul mercato. In 4,1 secondi accelera da 0 a 100 km/h e il sound del motore può essere modificato mediante l’Audi drive select che permette di scegliere tra comfort, auto, dynamic e individual. Lo stesso vale per l’assetto sportivo RS plus, disponibile a richiesta, con regolazione degli ammortizzatori magnetic ride. Il cambio a doppia frizione S tronic distribuisce la potenza del 2.5 TFSI alla trazione integrale permanente quattro.

La vettura presenta servosterzo progressivo, sospensioni posteriori multilink a quattro bracci, setup rigido e abbassamento dell’assetto di 25 mm rispetto al modello di serie. I dischi freno anteriori sono da 370 millimetri di diametro con pinze a otto pistoncini con pastiglie dalla superficie maggiorata. In alternativa sono disponibili a richiesta dischi freno anteriori in carboceramica. Sull’assale posteriore lavorano dischi freno da 310 millimetri di diametro e pinze freno flottanti. Di serie RS 3 Sedan monta cerchi da 19 pollici e pneumatici 235/35 (disponibili all”anteriore anche in misura 255/30).

Il sistema di comando di Audi RS 3 Sedan propone un monitor MMI da 7 pollici ad apertura elettrica di serie mentre a richiesta è disponibile l’Audi virtual cockpit interamente digitale con un monitor da 12,3 pollici ad alta risoluzione in cui il conducente può scegliere tra tre diverse modalità di visualizzazione. Un modulo LTE collega a internet Audi RS 3 Sedan, portando a bordo i vari servizi di Audi connect, tra cui la navigazione con Google Earth e Google Street View, nonché informazioni sui prezzi del carburante, bollettini meteo e informazioni sul viaggio e sul traffico. L’offerta infotainment è completata da componenti aggiuntivi come l’Audi Phone Box, e il Bang & Olufsen Sound System che offre 705 Watt di potenza e 14 altoparlanti.

Anche per quanto riguarda i sistemi di assistenza, Audi RS 3 Sedan presenta tra le novità il traffic jam assist, che fino a una velocità di 65 km/h nel traffico congestionato assume per brevi periodi il controllo del volante, il sistema di assistenza in caso di emergenza e l’assistente al traffico trasversale posteriore.