Audi sta ormai terminando i test su strada della nuova R8 e-tron, versione ad emissioni zero della coupé sportiva della Casa degli anelli.


Esteticamente rispetto alla R8 con motore a combustione cambierà davvero poco o nulla e forse la differenza più evidente sarà la mancanza di terminali di scarico. Bisogna però tenere conto che la nuova Audi R8 e-tron arriverà solo verso la fine del 2012; ovvero praticamente in contemporanea con il restyling della R8 e quindi le differenze potrebbero essere più marcate. Il suo debutto live invece potrebbe avvenire al prossimo Salone di Parigi, in programma a settembre.

Quel che è certo è il fatto che il “rombo” del propulsore elettrico sarà generato da un sintetizzatore digitale. Come sappiamo infatti i motori elettrici non emettono che un flebile sibilo e risultano quindi inavvertibili da pedoni e ciclisti. Per questo motivo Rudolf Halbmeir, ingegnere della Casa di Ingolstadt, sta creando in uno studio di registrazione il rumore che caratterizzerà la prima sportiva a emissioni zero di Audi.