Il 2018 è un anno davvero prolifico e produttivo per Audi, che presenterà al mondo tanti nuovi ed interessanti modelli. Quindi dopo il lancio della inedita Q8, abbiamo visto che in cantiere ci sono la nuova Audi A1, la seconda generazione e il restyling della Audi TT, con un edizione speciale che riprende i dettami della prima generazione. Adesso la casa di Ingolstadt ha rilasciato un teaser che mostra in anteprima quello che dovrebbe essere la nuova generazione di un SUV di grande successo, Audi Q3. Il nuovo SUV tedesco è destinato a diventare uno dei modelli più importanti di tutta la gamma dei Quattro Anelli, con la sua seconda generazione. Diramando il primo teaser, il costruttore ne ha anche ufficializzato la data di debutto: la sport utility sarà svelata online il 25 luglio.

Sono passati ben 7 anni da quando la prima Audi Q3 ha visto la luce, ed è stato una grande successo commerciale. Su questa nuova generazione ci saranno tanti contenuti nuovi, che oltre alla nuova estetica mostreranno una piattaforma modulare Mqb condivisa con gli altri modelli del gruppo che permetterà alla Casa di migliorare l’efficienza produttiva e proporre tecnologie comuni con le vetture dei segmenti superiori. Oltre ai sistemi di assistenza alla guida derivati dalle sorelle maggiori, la Q3 avrà un quadro strumenti digitale e un infotainment connesso, due accessori ormai disponibili su tutti i modelli del costruttore teutonico. Non dovrebbero mancare, infine, dei powertrain elettrificati, anche plug-in, che si andranno ad affiancare ai più tradizionali 2.0 TDI e 1.5 TSI, quest’ultimo con sistema di disattivazione selettiva dei cilindri. Audi ha pensato di rinnovare non poco la sua gamma per continuare a contrastare una concorrenza agguerrita, sfoderando armi che si basano su un design innovativo e su contenuti tecnologici di altissimo livello, sia in campo di infotainment che di sicurezza attiva e passiva. Audi guarda al futuro e la Q3 sarà uno dei suoi punti di riferimento.