Il nuovo Audi Q2, lanciato l’1 marzo 2016 al Salone di Ginevra, fa il suo debutto sul mercato italiano con l’innovativa motorizzazione benzina 1.0 3 cilindri TFSI da 116 CV, abbinabile alla trasmissione manuale o automatica S tronic, e della Diesel 1.6 TDI da 116 CV ora disponibile anche con la trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti.

Audi Q2, prodotto presso la sede della casa tedesca di Ingolstadt, si basa sulla piattaforma Volkswagen MQB, condivisa con la Volkswagen Tiguan di seconda generazione ma grazie all’utilizzo di materiali dedicati, tra cui gli acciai formati a caldo, la massa a vuoto dell’Audi Q2 è di 1.205 kg, consentendo valori di consumo tra i più bassi nel segmento, che la casa dichiara in 5,1 l/100 km nel ciclo combinato.

Per quanto riguarda il motore diesel l’adozione della trasmissione automatica S tronic consente di registrare consumi ed emissioni migliori della corrispondente versione dotata di cambio manuale: il modello con motore 1.6 TDI 116 CV S tronic consuma 4,1 litri ogni 100 km nel ciclo combinato, 0,3 litri in meno rispetto alla versione con cambio manuale, con emissioni C02 dichiarate di 109 g/km carbonio (- 5 g/km). Tra le novità entra a listino il pacchetto esterno lucido nero titanio Audi exclusive che rende la vettura ancor più sportiva e aggressiva.

Il prezzo della nuova Audi Q2 1.0 TFSI 116 CV è di 25.000 euro, che salgono a 27.200 euro per la versione dotata della trasmissione S tronic, mentre il prezzo di Q2 1.6 TDI da 116 CV con trasmissione S tronic è di 28.400 euro.