Sulla Audi Q2 è in arrivo un nuovo motore 2.0 TDI. La crossover compatta della casa dei Quattro Anelli viene ora dotata del nuovo propulsore diesel 2.0 litri da 150 o 190 CV, abbinato al cambio S tronic a doppia frizione di nuova concezione e alla raffinata trazione quattro.

Il quattro cilindri TDI con cilindrata 1.968 cm3 è dotato di due alberi di equilibratura nel basamento, attrito interno fortemente ridotto, sensore di pressione dei cilindri ed impianto common rail. Per la Q2 viene presentato in due versioni: la prima versione eroga 150 CV, sviluppando una coppia di 340 Nm in un range compreso tra 1.750 a 3.000 giri. Per la versione top, i cavalli sono 190 con 400 Nm di coppia tra i 1.900 e i 3.300 giri.

Il cambio a sette rapporti S tronic permette al guidatore di impostare la modalità automatica oppure quella manuale tramite leva selettrice. In modalità D, il motore gira sempre a regime ideale, mentre selezionando la modalità sportiva S, la guida diviene più reattiva con il motore mantenuto ad alti regimi per un’erogazione sempre ideale. Da oggi il 2.0 TDI viene equipaggiato con la trazione integrale quattro che distribuisce la coppia in modo ottimale tra l’asse anteriore e posteriore.

Accanto all’introduzione delle nuove motorizzazioni, il listino della Audi Q2 diventa ancora più ricco di novità a partire dai colori della carrozzeria: da oggi sono infatti disponibili i nuovi Argento floret e grigio Quantum. Nuovi anche due cerchi da 18 pollici. Per quanto riguarda il design degli interni, sono ora disponibili gli inserti in vernice anodizzata colore arancione. Il prezzo di listino della nuova Audi Q2 con motore 2.0 TDI 150 CV quattro con cambio S tronic è di 34.000 euro mentre quella della nuova Q2 con motore 2.0 TDI 190 CV quattro con cambio S tronic è di 36.800 euro.