Sportiva, compatta e versatile: ecco la Audi allroad shooting brake che debutta al North American International Auto Show (NAIAS) di Detroit. Una crossover tre porte con la passione per l’off-road. Una vettura caratterizzata da grande funzionalità per adattarsi perfettamente a uno stile di vita all’insegna della sportività. La propulsione ibrida, potente quanto efficiente, regala una nuova tipologia di trazione quattro: la e-tron quattro: “Questa show car coniuga sex-appeal e tecnologia e-tron quattro ad elevata efficienza, erogando 300 kW di potenza a fronte di consumi di soli 1,9 l/100 km, oltre a essere dotata di sistemi elettronici all’avanguardia”, afferma Ulrich Hackenberg, Membro del Consiglio di Amministrazione per lo Sviluppo Tecnico di AUDI AG – attraverso lei offriamo uno spaccato concreto della nostra visione del prossimo futuro”.

La Audi allroad shooting brake domina la strada. Dal connubio di linee nette e superfici tese e muscolose nasce un design scultoreo, altamente emozionale. La carrozzeria appare modellata su volumi pieni, dal single frame alla caratteristica linea tornado, fino all’accattivante posteriore, in cui si ritrovano le caratteristiche dei modelli allroad e shooting brake. Questa show car di colore blu ghiaccio ha un passo di 2,51 m per 4,20 di lunghezza, 1,85 di larghezza e 1,41 di altezza.

LEGGI ANCHE

Audi Italia: l’azienda sempre più leader, aumentano le vendite

Audi Nanuk salone di Francoforte 2013: la supercar che va anche in fuoristrada

Audi Sport Quattro Laserlight: anteprima mondiale a Las Vegas