Audi presenta la A3 clubsport quattro concept nel Wörthersee Meeting di quest’anno, che si terrà a Reifnitz (Carinzia) dal 28 al 31 maggio. Basata sulla S3 Sedan, la show car è dotata di un potente motore TFSI cinque cilindri. Nella show car il cinque cilindri da 2.480 cc eroga 525 CV per una potenza specifica di 211,7 CV/litro. Con un peso totale di 1.527 kg ciò corrisponde a un rapporto peso-potenza di 2,9 kg/CV. La coppia massima di 600 Nm è disponibile tra 2.300 e 6.000 giri. La Audi A3 clubsport quattro concept passa da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 310 km/h. Queste prestazioni estreme sono rese possibili grazie a modifiche sostanziali, che comprendono un grande turbocompressore con una pressione di sovralimentazione fino a 1,5 bar e un intercooler modificato.

La Audi A3 clubsport quattro concept si distingue per la presenza di un cambio S tronic a sette rapporti con layout a tre alberi compatto. La settima marcia lunga riduce il consumo di carburante, e il rapporto di trasmissione finale è stato modificato di conseguenza. Il conducente può lasciare che il cambio a doppia frizione funzioni in modo completamente automatico nelle modalità D e S o scegliere di cambiare marce manualmente mediante i paddle al volante o la leva del cambio. Una funzione di launch control gestisce le partenze con la massima potenza e il minor slittamento delle ruote. Il cuore del sistema di trazione integrale quattro è una frizione a dischi multipli attivata idraulicamente sull’asse posteriore, che è stata appositamente progettata per la coppia elevata del potente cinque cilindri.

La Audi A3 clubsport quattro concept monta cerchi 9,5 Jx21 con pneumatici 275/25 R21. I dischi freno anteriori autoventilanti hanno un diametro di 370 mm. Tutti e quattro i dischi freno sono in ceramica rinforzata in fibra di carbonio, il che li rende estremamente leggeri e resistenti all’uso. Il controllo elettronico della stabilizzazione ESC, che può essere disattivato parzialmente o completamente, contribuisce alla maneggevolezza della show car che risponde con eccezionale prontezza. In presenza di condizioni limite in curva, il cosiddetto torque vectoring attuato tramite brevi interventi sui freni delle ruote interne assicura massima tenuta di strada. Fornisce massimo controllo e affidabilità nei cambi di direzione, con l’asse anteriore che riporta la show car in traiettoria in uscita dalla curva, garantendo dunque alla vettura grande sicurezza.

Grazie alla carrozzeria leggera, il peso a vuoto della show car (senza conducente) risulta molto basso, attestandosi a soli 1.527 kg. Il risultato è un rapporto peso/potenza analogo a quello di una vettura da competizione e pari ad appena 2,9 kg per CV. La Audi A3 clubsport quattro concept è lunga 4.490 mm, larga 1.856 mm e alta 1.382 mm a fronte di 2.631 mm di passo. Lo spettacolare look della carrozzeria Blu Magnetic rivela immediatamente tutta l’energia della Audi A3 clubsport quattro concept. L’abitacolo della Audi A3 clubsport quattro concept inoltre può ospitare comodamente quattro persone.

LEGGI ANCHE

Audi Sport quattro laserlight concept: la prima coupé ibrida con proiettori laser

Audi A3 cabriolet: fotogallery della nuova vettura con trazione integrale quattro

Audi A3 motori: ecco tutte le novità del 2014