L’Aston Martin Vanquish Zagato Volante è la declinazione scoperta dell’ultima fuoriserie V12 della casa inglese che è stata presentata a sorpresa a Pebble Beach, in occasione della Monterey Car Week 2016 (15-21 agosto). Dopo la versione coupé lanciata a maggio nella cornice del concorso di Villa d’Este, arriva una linea più filante e sinuosa grazie all’assenza del tetto.

L’Aston Martin Vanquish Zagato Volante rappresenta soprattutto la nuova variante della belva a 12 cilindri che prosegue la collaborazione con lo storica carrozzeria milanese Zagato, avviata nel 1960 con la DB4 GT Zagato, per proseguire con la V8 Vantage Volante del 1987 e le più recenti la Aston Martin DB7 Zagato e Aston Martin DB AR1 dei primi anni Duemila. La convertibile, denominata come di consueto Volante, è equipaggiata con la stesso motore a 12 cilindri da 5.9 litri della Aston Martin Vanquish a listino: la potenza, come per la versione chiusa, sale a 600 CV (24 CV in più) che garantisce un’accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) in 3,7 secondi.

La caratteristica tipica delle automobili disegnate dalla Zagato, la doppia gobba sul tetto, è presenta anche sulla Aston Martin Vanquish Zagato Volante grazie alla doppia onda ricavata dietro gli strapuntini posteriori. I dettagli in fibra di carbonio richiamano quelli della coupé mentre gli specchi laterali sono ispirati alla One-77 e i fanali posteriori a led circolari si rifanno alla Vucan. Il meccanismo per l’apertura della capote in tela è ispirato a quello della Vanquish Volante. Gli interni possono essere personalizzati e presentano molti dettagli di pregio con il carbonio che si mescola a inserti in bronzo anodizzato e a rivestimenti in pelle Bridge of Weir oltre alla Z di Zagato sui poggiatesta.

Aston Martin Vanquish Zagato Volante verrà costruita in edizione limitata, soli 99 esemplari nello storico impianto dell’Aston Martin a Gaydon, in Inghilterra. Prezzo di listino? Si parla di 396.000 sterline in Gran Bretagna, ma la cifra non è confermata e potrebbe essere superiore ai 500.000 euro. I fortunati proprietari potranno averla a disposizione dai primi mesi del 2017.