Aston Martin Vanquish Zagato Shooting Brake, questo è il nome di una vettura che è pronta a stupire tutti quanti, grazie alla sua esclusività ma soprattutto perché si tratta di una sorta di wagon, la prima per un marchio raffinato ed elegante come Aston Martin. Parlando di esclusività, a dimostrazione di questo fondamentale requisito, la  Vanquish Zagato Shooting Brake sarà prodotta in edizione limitata a soli 99 esemplari.

Sarà a tutti gli effetti una Shooting Brake molto particolare, ci sono solo due porte e anche due posti. Le foto ufficiali lasciano vedere uno stile indubbiamente originale. E un lusso particolare. Lo stile è un elemento portante, con il colore bianco che si sposa con il tetto nero a contrasto, dotato di una parte centrale in vetro a “V”, che la rendono senza dubbio unica. Le forme sono indubbiamente riuscite e molto sinuose.

Anche all’interno l’eleganze e il lusso di cui si fregia Aston Martin, vengono rispettati, con la presenza di colori classici (pelle beige) e materiali pregiati che rendono onore al blasone. Non manca la fibra di carbonio, mentre per la meccanica la garanzia viene dalla tradizione recente. La base di partenza di questa vettura è la celebre e affascinante Vanquish S. Sotto al cofano dovrebbe celarsi, ancora una volta con tutta la sua possanza, il classico ed entusiasmante V12 aspirato di 5.9 litri che eroga 595 cavalli. Aston Martin prova a sconvolgere il mondo dell’auto con qualcosa di diverso ed innovativo. Sarà sicuramente un oggetto che data la sua particolarità finirà nel giro delle instant classic, cioè quelle vetture che appena prodotte diventano delle classiche, un oggetto da collezione.